Poco dopo don Crispin Witika è stato ordinato sacerdote il 21 marzo , il banco in prima fila nella Cattedrale di St Mary scoppiata nel canto gioioso e ululanti voci.


Suoni dello Zambia di festa spontanea e sentita pepato messa di ordinazione del sacerdote , in gran parte grazie ai suoi tre nipoti e un nipote che aveva viaggiato da Zambia a condividere l'occasione .


Parlando a The Record all'inizio di questa settimana , don Witika ha detto che senza l'aiuto di Mons. Timothy Costelloe , la loro presenza gioiosa non sarebbe mai eventuato .


Ha detto che era la lettera di Mons. Costelloe per l'Australian High Commission a Pretoria , la commissione più vicina a Zambia , che assicurato loro visti last minute .


"Quando sei dentro, non direi un ' paese straniero ' perché faccio parte della congregazione qui , fa la differenza quando il proprio sangue , i vostri fratelli e sorelle , sono qui con voi . Ti dà grande gioia e felicità " , ha detto p Witika .


La loro presenza , ottima in sé e per sé , era come avere il suo defunto padre e la madre malata presenti per l'evento speciale , il sacerdote ha detto .


P. Witika arrivato in Australia di 43 anni in Italia nel 2008 , iniziando i suoi studi in seminario quasi immediatamente .


Come un uomo più giovane , aveva trascorso cinque anni come elettricista prima di sentirsi chiamato alla vita di un missionario laico nel Cammino Neocatecumenale .


E ' stato inizialmente inviato in Uganda sono stati lui in missione per 13 anni , seguiti da brevi stint in numerosi altri paesi africani .


Ha poi trascorso tre anni missioni in Irlanda prima di un altro periodo di tre anni in Italia .


E 'stato durante un incontro del 2007 con l'allora Papa Benedetto XVI a Loreto che si sentiva chiamato a diventare sacerdote .


P. Witika riferimento omelia di Mons. Costelloe quando gli viene chiesto cosa significhi essere un sacerdote significato per lui .


" Per essere un sacerdote non è qualcosa che ci appartiene . E ' qualcosa che ci è data da Dio , perché il Sommo Sacerdote è Gesù Cristo stesso " , ha detto p Witika .


"Siamo i partecipanti al sacerdozio di Gesù Cristo, e questo mi dà un sacco di rispetto per questo ministero , perché so che non merito , ma che Dio vuole che io partecipo in questo ministero , e che devo dare tutto me stesso alla gente .


"Ho sentito alcune parole del Papa che dicono essere fedele alla Chiesa e la Chiesa sarà fedele. Ho visto come fedeli la Chiesa è stata per me a dispetto di quello che sono . Dio è stato molto fedele a me . "

Prima di una congregazione notevole ed entusiasta di amici e familiari a Cattedrale di St Mary, Deacon Zambia nato Crispin Chanda Witika è stato ordinato sacerdote il 21 marzo dall'arcivescovo Timothy Costelloe, SDB. FOTO: Robert Hiini

Chi l'Autore


Robert Hiini ha lavorato nella Chiesa cattolica dal 2005, coprendo eventi nazionali e locali per gli ultimi cinque anni. Lui è un ex direttore del Catholic Youth Ministry, Perth e un ex membro dello staff dell'Ufficio rispettare la vita. C'era una volta, era un dipendente pubblico, ma è tutto meglio ora.