Home. Gli inizi. Il nostro Seminario. Chi siamo?. Donazioni.

© 2009-2012  Redemptoris Mater Seminary                           26 Camboon Road, Morley, (Perth) Western Australia 6062  

Il nome e l’icona

REDEMPTORIS MATER

(Madre del Redentore)









Il primo Seminario gestito sotto l'egida del Cammino Neocatecumenale è stata fondata a Roma nel 1987 e coincise con l'enciclica di Papa Giovanni Paolo II, Redemptoris Mater promulgata il 25 mar 1987 per celebrare l'anniversario bimillenaria della nascita della Vergine Maria.  Questo fu indetto come Anno Mariano, in quanto si presume che Maria avesse 13 anni  al tempo dell’ annunciazione. Giovanni Paolo II disse che Maria fu la prima discepola, perché disse “si” al messaggio dell’angelo. Da questo la nascita di Cristo e anche la nascita del corpo mistico di Cristo, la Chiesa. La sua assunzione al cielo prefigura la glorificazione di tutti coloro che sono salvati.  Così Maria rappresenta il “profilo” di ciò che è la Chiesa, di come il popolo di Dio dovrebbe vivere e di quale sarà il destino dei discepoli. Papa Giovanni Paolo II suggerì che questo “Profilo Mariano” è la Chiesa e sta più alla base del “Profilo Petrino”.  Senza essere diviso da esso, la “Chiesa Mariana”     - la Chiesa dei discepoli -  precedette e rese possibile la “Chiesa Petrina”, la Chiesa dell’Ufficio e dell’autorità. L’essere discepolo precedette l’autorità nella Chiesa e la santità precedette l’autorità.

 Inoltre, se Maria è “Madre della Chiesa”, è anche la Madre di tutti i Cristiani (dimensione ecumenica) e desidera l’unità della famiglia di Dio.   Ella ci “precede”nel testimoniare la fede nell’unico Signore. Se è nostra madre, tutti i Cristiani dovrebbero affidarsi a Maria “in maniera filiale”.   Se il “Profilo Mariano” della Chiesa come discepoli precede il  “Profilo Petrino” dell’ufficio, esiste una fondamentale uguaglianza  battesimale dei discepoli nella Chiesa - fra uomini e donne , come tra laici e clero -  che precede ogni distinzione di funzione o ministero.



Madonna del Cammino





















Questa Icona è stata dipinta da Kiko Argüello, Iniziatore del Cammino Neocatecumenale con Carmen Hernandez nel 1973 a Madrid,  dopo aver ricevuto l’ispirazione di portare la Buona Notizia di Gesù Cristo al mondo e di guidare coloro che accettano questo annuncio ad una iniziazione ad una Fede Cristiana Adulta. Come avrebbe potuto farlo?  Non senza il potere dello Spirito Santo e l’intercessione della Beata Vergine Maria.


Questa l’iscrizione sull’Icona, scritta in spagnolo:


HAY QUE HACER COMUNIDADES CRISTIANAS COMO LA SAGRADA FAMILIA DE NAZARET, QUE VIVAN EN HUMILDAD, SENSILLES  Y ALABANZA; EL OTRO ES CRISTO


“Si devono formare Comunità Cristiane come la sacra Famiglia di Nazareth, che vivano in umiltà, semplicità e lode; (e dove) l’Altro è Cristo.”